Era il 1988 quando sono andata per la prima volta in vacanza a Santa Caterina dello Ionio: di motivi per ritornarci ogni anno ( o quasi) ne ho trovati sempre diversi in questi ultimi 27 anni. Per chi non c’è mai stato perché dovrebbe cominciare proprio adesso?

Friariella 5 motivi per andare in vacanza a Santa Caterina dello Ionio
Friariella 5 motivi per andare in vacanza a Santa Caterina dello Ionio

Personalmente appena posso cerco di partire, perché di viaggiare non ne ho mai abbastanza, ma quando ero piccola aspettevo con trepidazione che arrivasse l’estate: il motivo non era solo che vedevo mio padre per più di due ore al giorno e per un periodo prolungato di quindici giorni, ma che andavo in vacanza a Santa Caterina dello Ionio, dove c’era il mio mare.

Ma sì sono nata a Napoli e ho vissuto lì in pianta stabile per i primi 21 anni della mia vita, ma il mio mare quello che ho respirato, vissuto e amato a pieni polmoni è stato quello della Calabria. La prima volta che ci sono stata è stato il 1988 quando avevo appena un anno e non c’è una fase della mia vita in cui, in un qualche modo, Santa Caterina ritorni prepotente nei ricordi della mia vita.

I motivi per trascorrere una vacanza a Santa Caterina dello Ionio, personalmente, sono tanti ma per chi non c’è mai stato sarò molto sintetica. Cominciamo?

1. Il Mare

Friariella 5 motivi per andare in vacanza a Santa Caterina dello Ionio
Friariella 5 motivi per andare in vacanza a Santa Caterina dello Ionio

Ok c’è chi ama la montagna e che preferisce passare le vacanze estive lì: caro amico ti comprendo, ma come fai a resistere ad un mare del genere? Questa foto è senza alcun filtro e credo che un mare così sia davvero difficile da trovare: non a caso nel 2014 anche la Calabria, per la prima volta, ha ricevuto il premio Bandiera Blu da Legambiente.

2. La montagna

Si è vero, vi ho appena parlato del mare ma la Calabria, e nello specifico il territorio circostante Santa Caterina, è fatto di montagne: se non siete amanti della spiaggia, potete dedicare le vostre vacanze alle escursioni di piccoli gioielli del territorio calabrese come la scoperta delle Cascate del Marmarico o la visita dei Borghi Antichi della provincia di Catanzaro e di Reggio Calabria ( non perdetevi la visita a Gerace).

3. Vacanze Low Cost

Risparmiare qualche soldino non fa mai male vero? La vacanza a Santa Caterina dello Ionio è veramente low cost: la maggior parte della spiaggia è a libero accesso, mentre per chi vuole ci sono due lidi con prezzi modici; bar, ristoranti e negozi mantengono dei prezzi medi e di certo non da località turistica ed analogo discorso vale anche per gli alloggi turisti: da qualche anno è nata l’associazione Finestre sullo Ionio che, attraverso il recupero di case e alloggi non abitate, propone soggiorni a prezzi veramente molto competitivi.

4. La (ri) scoperta della cucina calabrese

Per me ogni volta che ci torno è una nuova scoperta: la cucina calabrese vanta una varietà di piatti genuini e saporiti. Il protagonista principale è il peperoncino, ma non solo: ottimi sono i salumi ed i formaggi, che nella maggioranza dei casi provengono da produzione casereccia. Da non perdere sono i pomodori secchi stesi al sole, ma anche la famosissima nduja: una conserva fatta in casa piccantissima da spalmare sul pane o da unire alla pasta.

Friariella 5 motivi per andare in vacanza a Santa Caterina dello Ionio
Friariella 5 motivi per andare in vacanza a Santa Caterina dello Ionio

5. Vacanze come tu le vuoi

Vuoi una vacanza tranquilla? Una vacanza lontana dai “Lidi” comuni?Trascorrere la vacanza a Santa Caterina dello Ionio,
significa trascorrere la vacanza che vuoi: niente macchine, nientre lustrini, niente scarpine ultimo modello, ma solo  mare e sole e niente di più.

Adesso vi ho convinti a prenotare?

About friariella

Travel blogger per caso, Napoletana per scelta.
Sono un’intalliatrice agonistica e campionessa mondiale di aperitivi e bis.
Mi piace viaggiare low cost, amo la buona musica e di ogni festa divento il giullare.