Uno dei piacere della vita è senza dubbio l’aperitivo: è già piacevole pronunciare la parola aperitivo. Ripetiamo insieme: aperitivo. Sentite che nel pronunciarla si preannuncia già qualcosa di lungo e piacevole: l’aperitivo deve essere una parentesi di relax tra il lavoro e la vita quotidiana, deve essere il momento in cui tra una sigaretta ed un buon bicchiere di vino potete spettegolare tranquillamente senza pensare alle calorie di troppo che nel frattempo stanno affittando i vostri fianchi. Questo è quello che voglio da un aperitivo, almeno io.

L’aperitivo romano è una tradizione, o almeno è tra le mie abitudini romane perché è il giusto compromesso tra “stasera non spendo troppo” e “ok mi strafogo il mondo”: non essendo una fashion blogger non devo stare nella taglia 42 e quindi quando posso mangio di gusto.

 

L’Antica birreria viennese Blanko

L’Antica Birrerria viennese Blanko è stata una piacevole scoperta di qualche tempo fa. Con un gruppo di amiche stavamo gironzolando tra i vicoli intorno a Piazza Di Spagna: essendo una zona molto turistica, non volevamo farci spennare vive e non mangiare niente. Di Blanko ci colpì che nonostante l’insegna il locale si presentasse tutto in viola.

All’esterno c’è qualche tavolo a ridosso del locale e non in mezzo alla stradina: si sta all’aria aperta ma senza stare “in mezzo alla gente” che passeggia sul tuo tavolo, praticamente. All’interno è tutto bianco e viola e l’arredamento è in pieno stile moderno. A ricordarne le origini- si chiama Antica birreria viennese – c’è un la testa di un cervo imbalsamato appeso dietro al bancone, che è un po’ inquietante, ma per il resto è un bellissimo locale molto curato e molto elegante.

L’aperitivo è molto buono sia per il cibo che per le bevande offerte; io che sono un’amante dello spritz ho sempre ordinato quello e lo fanno bello deciso e carico, quindi non troverete quella sottospecie di brodo rosa chiaro ma uno bello spritz arancione. L’aperitivo non è a buffet, ma viene servito su un tagliere con:

  • patatine fritte;
  • formaggi di vario genere;
  • prosciutto cotto;
  • mortadella;
  • pizzette;
  • salame;
  • bruschette al pomodoro;
  • bruschette con salsa alla erbe.

Le porzioni sono molto abbondanti ed in due è difficile riuscire a finire un tagliere in due, sempre se dentro di voi non c’è un cinghiale affamato che gironzola nello stomaco. Le portate sono servite calde e sono riscaldate bene: non sanno di microonde per intenderci. Il locale ha inoltre un ottimo servizio: veloce e gentile.

blanko

 

Consiglio Blanko perchè…

  • Perché è un buon aperitivo;
  • Perché costa solo dieci euro;
  • Perché non c’è il buffet con tutta quella calca di gente che mette le mani ovunque;
  • Perché ti portano le cose fino al tavolo;
  • Perché sei  in centro ma non lasci un rene per pagarti l’aperitivo;

 

Informazioni utili

  • L’Antica Birreria viennese Blanko si trova in Via della Croce, 2100187 Roma. 
  • Per raggiungere Blanko vi consiglio di prendere la Metro A e scendere alla fermata Spagna;
  • Non è solo un bar, ma ha anche un ristorante dove potete mangiare pizze e specialità viennesi.

 

 

About friariella

Travel blogger per caso, Napoletana per scelta.
Sono un’intalliatrice agonistica e campionessa mondiale di aperitivi e bis.
Mi piace viaggiare low cost, amo la buona musica e di ogni festa divento il giullare.