Nel post precedente vi avevo già fatto partecipe del mio amore spassionato per gli aperitivi: sì li amo proprio come un’adolescente ama il suo belloccio cantante/ballerino con tanto di poster appiccicato sulle pareti della cameretta. Ho reso abbastanza l’idea? Uno dei miei “sport” preferiti è quello di sperimentare sempre cose nuove e conoscere posti nuovi. La scorsa settimana, ad esempio, ho avuto modo di scoprire un nuovo posto dove fare l’aperitivo senza donare un rene.

 

Wine Bar Brilò

La scoperta dello scorso weekend è stato il Wine Bar Brilò: non l’ho scelto io ma delle care amiche che avevano saputo da altri che il locale meritava veramente. Non è centralissimo perché si trova dalle parti della fermata Colli Albani, (Metro A direzione Anagnina per intenderci) ma non è stato difficile trovarlo. Il locale ha tavoli sia all’interno che all’esterno: la sala interna è molto grande e ospita circa una ventina di tavoli, mentre all’esterno al momento erano disponibili appena dieci.

 

L’aperitivo

L’aperitivo al Wine Bar Brilò costa 8,50 euro ed è aperto dalle 19 alle 23: in questo modo sarà difficile trovare posto appena arrivati ed è per questo che è meglio prenotare, come abbiamo fatto noi. Una volta giunte sul posto abbiamo subito preso posto. C’era tantissima gente ed il servizio è stato molto celere. Per non sbagliare la prima regola della tester di aperitivi dice:

“Se l’aperitivo non vuoi inguaiare, un vino devi ordinare” 

wine bar brilò

E quindi non ho ordinato il mio classico e amatissimo spritz ma un calice di vino bianco, una passerina per l’esattezza. Il vino è arrivato freddo ed in poco tempo, inoltre il calice era pieno nel senso che non ne avevano messo giusto una goccia. Non appena ti viene servito la bevanda ti viene anche dato un piatto che puoi riempire con le pietanze presenti sul buffet quante volte vuoi. E qui viene il bello: il buffet è molto molto ricco, ma veramente ricco. Ve ne elenco alcune:

  • chips ( patatine fritte tagliate sottolissime);
  • arancini;
  • crocchè;
  • insalata;
  • pizza margherita;
  • pizza con gamberetti e maionese;
  • pizza con i wustel;
  • cous cous di verdure;
  • insalata di riso;
  • manzo con patate e funghi;
  • peperoni all’insalata;
  • tempura di verdure.

Questo è una parte del buffet perché c’erano tantissime cose. Sì lo so, adesso mi chiederete perché non ho fatto la foto. Non l’ho fatta perché c’era troppa confusione come per tutti i buffet: avrei ripreso solo un mucchio di gente intenta a scegliere. Le cose che ho assaggiate erano buone e saporite, anche se bisogna precisare che si va all’aperitivo non a cena da Ramsay. Altra nota positiva è che nessuno ti stressa per fartene andare via: sono arrivata lì intorno alle 21.30 e sono andata via dopo mezzanotte e nessuno dei camerieri si è avvicinato per cacciarmi in maniera cordiale. Wine Bar Briò è decisamente approved!

 

Informazioni Utili

  • Wine Bar Brilò si trova in Via Genzano, 77 a Roma;
  • La fermata della Metro più vicina è Colli Albani della Linea A;
  • Il costo per consumazione e buffet è di 8,50 euro;
  • L’aperitivo è disponibile dalle 19 alle 23 tutti i giorni;
  • La prenotazione è preferibile chiamando il numero 06 7800156.

 

 

About friariella

Travel blogger per caso, Napoletana per scelta.
Sono un’intalliatrice agonistica e campionessa mondiale di aperitivi e bis.
Mi piace viaggiare low cost, amo la buona musica e di ogni festa divento il giullare.