Emilia Romagna, Italia

Ferrara Balloons Festival: volare con una mongolfiera

Da un paio di giorni sto postando sul mio profilo Facebook foto di mongolfiere, stuzzicando la curiosità di molti di voi: no non è una notizia fake, ma davvero volevo volare su una mongolfiera e se siete da queste parti potete farlo anche voi. “Paese che vai usanze che trovi” si è soliti dire: sono approdata in Emilia Romagna da poco e devo dire che anche qui di cose da fare e da vedere non ne mancano. In questi giorni appesa alla bacheca all’ingresso dell’ufficio ho visto una cartolina insolita rispetto a quelle che trovo di solito: i colori vivaci mi hanno incuriosita e alla fine ho ceduto. Mi sono soffermata a leggere ed era un volantino per il Ferrara Balloons Festival.

Ferrara Ballons Festival

Ferrara Ballons Festival

Per Balloons si intendono le mongolfiere, quelle piccole astronavi da viaggio che andavano di moda qualche secolo fa. Di certo non è una cosa da tutti i giorni ritrovarsi faccia a faccia con una mongolfiera e neanche poterci salire: non ho desistito e sono andata.

L’evento

Inaugurato lo scorso venerdì 5 settembre presso il Parco Urbano di Ferrara, il Festival chiuderà i battenti solo il 21 Settembre alternando ogni giorni eventi diversi sia per grandi che per bambini. Ferrara Balloons Festival quest’anno ha festeggiato i 10 anni di attività ricevendo da parte del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, la Medaglia come “evento meritevole nei rapporti con la società civile e dal Ministero del Turismo il riconoscimento di “Patrimonio d’Italia”.

Ciò che mi ha colpito una volta a Ferrara è la tranquillità con la quale è stato ideato il tutto: il parcheggio l’abbiamo trovato in pochi minuti, niente traffico nonostante le numerose presenze, tantissime persone che raggiungevano il parco con le biciclette e a piedi. La location è davvero eccezionale e sembra essere scelta a posta per dare quell’idea di spenzieratezza: si tratta del Parco Urbano di Ferrara, che si estende per 1200 ettari, completo di laghetto, alberi e animaletti ( io ho visto un riccio per la prima volta nella mia vita). Intorno a me un mare di bambini, adulti, giovani e anziani avvolti in una bolla di spenzieratezza e tranquillità.

All’interno della manifestazione. nonostante le vere protagoniste siano le mongolfiere, ci sono numerosi stand: oltre a quello “classico” del rivenditore dell’aspirapolvere al venditore di Thè indiano, ma anche tantissimi stand di prodotti locali come formaggi e salumi ( il vero top dell’Emilia Romagna), gli stand dove mangiare- menzione particolare ha quello Napoletano con pizze e canzoni dei neomelodici a tutto volume- ma anche spazi per l’esibizioni sportive, giostre per i bambini e chioschetti.

 

Mongolfiere che hanno appena spiccato il volo

Mongolfiere che hanno appena spiccato il volo

 

Non tutti possono accedere alle mongolfiere; mi spiego meglio: è possibile prenotare un volo libero ed un volo vincolato. Nel primo caso la durata è di 3 ore e costa 120 euro a persona, nel secondo caso 7 euro ( scontato 6 se siete Soci Ikea Family) e dura pochi minuti. Avevo già fantasticato sul mio volo di 6 euro, immaginando le foto, l’emozione e tanto altro ancora quando poi mi sono accorta che si trattava di una sorta di ascensore: sali sulla mongolfiera, stai su due minuti e riscendi. I voli liberi avvengono alle 7.30 e alle 17.30 solo nei weekend: lo spettacolo è emozionante, perché si assiste alla preparazione delle mongolfiere fino allo spiccare il volo. Vederle andare via tutte insieme con quella certa leggerezza mi ha lasciato dentro tanta spensieratezza che sono tornata a casa con il sorriso stampato sulla faccia manco fossi una bambina al luna park.

Mongolfiere già in volo

Mongolfiere già in volo

Alcune informazioni utili

  • Per accedere al Festival il costo del biglietto è di 5 euro per gli adulti e gratuito per i bambini, ma solo durante il weekend: dal lunedì al venerdì l’accesso è gratuito.
  • Il Parco urbano è grassimo e pieno di alberi e prati immensi: portate con voi una coperta, un plaid o un lenzuolo per concedervi un momento di relax tra un volo ed un altro.
  • Non vi accalcate al recinto delle mongolfiere: il vero spettacolo è guardarle volare non la gente che sale.
  • Se siete curiosi e volete andare a vedere le mongolfiere da vicino avete tempo fino al 21 Settembre: maggiori info al sito www.festivalferrara.it

About friariella

Travel blogger per caso, Napoletana per scelta. Sono un'intalliatrice agonistica e campionessa mondiale di aperitivi e bis. Mi piace viaggiare low cost, amo la buona musica e di ogni festa divento il giullare.